Grazie ai 300 amici che questa sera all’Arci Benassi mi hanno emozionata scegliendo di condividere con me questa straordinaria avventura. In questa sfida sono in gioco il buon governo e la nostra visione di società che vediamo messa in discussione. L’Emilia-Romagna è quella regione che sa tenere insieme sviluppo e coesione sociale, dove si guarda avanti senza lasciare nessuno indietro. In questa campagna non intendo farmi coinvolgere nei toni chiassosi a cui, troppo spesso, una certa politica ci ha abituato. Per questo credo in una campagna elettorale come me, appassionata e determinata, ma pacata e equilibrata. Sono qualità che ho dimostrato in questi anni di Amministrazione. Sarà una sfida complessa, che deve vederci tutti impegnati al massimo, ma sono convinta che Bologna saprà esserne all’altezza.

Pubblicato il 02/01/2020